martedì 10 aprile 2012

L'America's Cup di Napoli al via, “buon vento” a tutti | Fanpage

L'America's Cup di Napoli al via, “buon vento” a tutti | Fanpage:

L'America's Cup di Napoli al via,
A Napoli il profumo di mare si respira ogni giorno. Ma da domani l'acqua del golfo salirà in cattedra con le World Series della America's Cup. E' la prima volta nella storia che la prestigiosa competizione di vela, la Formula1 acquatica, fa tappa in Italia e nel capoluogo campano è già tutto pronto per dare il via alle regate che fungeranno da preparazione per il vero e proprio evento che si terrà l'anno prossimo a San Francisco, negli Stati Uniti. Napoli ha accolto alla grande questo evento, che va sicuramente visto come una possibilità di rilancio per l'immagine della città in tutto il mondo. La pioggia battente dei giorni scorsi non ha rovinato la festa di Piazza del Plebiscito, trasformata in una sorta in acquario vivente per la spettacolare cerimonia di apertura, nella quale non è mancato l'intervento in videomessaggio di Giorgio Napolitano che ha ricordato le potenzialità che la città può esprimere e quello del sindaco De Magistris che ha augurato “buon vento” a tutti, non mancando di menzionare ciò che è stato fatto nel centro urbano (vedi Via Caracciolo pedonalizzata per sempre), per godere al meglio di questo grande evento. Ma il momento forse più importante è quando hanno fatto il loro ingresso in piazza, gli “attori” della ACWS , con incoraggiamenti ed applausi soprattutto per il team italiano in gara, Luna Rossa.
I catamarani hanno assistito da lontano alla cerimonia. I veri e propri protagonisti della America's Cup non aspettano altro che le regate comincino. Sette i team che si daranno battaglia a colpi di strambate nel Golfo di Napoli. Gli occhi del mondo sono puntati certamente sulla supersfida fra Oracle, che difende il titolo, ed i neozelandesi di Emirates. Ma ci sono anche i francesi di Energy Team, il sindacato cinese di China Team, quello coreano di Team Korea e gli svedesi di Artemis Racing. Nonostante l'annunciato ritiro, alla fine anche Luna Rossa non è riuscita a resistere al richiamo della Coppa America. L'obiettivo di patron Bertelli è quello di arrivare al meglio a San Francisco 2013, per far tornare a sognare i molti appassionati di questo sport come già fu 20 anni fa con il Moro Rosso di Venezia e nel 2000 con la stessa Luna Rossa.
Il percorso della regata nel Golfo di Napoli
La America's Cup inizia domani, dunque.  I team saranno impegnati in 11 regate di flotta per stabilire chi saranno i semifinalisti ei finalisti che prenderanno parte al match race finale di domenica, il Match Racing Championship. In quell'occasione si terrà anche l' attesissima prova di velocità (AC500), uno sprint di 500 metri in cui il primo a tagliare il traguardo si aggiudicherà la gara. Sarà possibile seguire tutte le gare sui canali Mediaset, su Italia 1 (sabato e domenica) e Italia 2 (mercoledì, giovedì e venerdì) , quest’ultimo disponibile nella piattaforma free del digitale terrestre.


continua su: http://www.fanpage.it/l-america-s-cup-di-napoli-al-via-buon-vento-a-tutti/#ixzz1ri36yP37 
http://www.fanpage.it

'via Blog this'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget