martedì 10 aprile 2012

Previsioni del tempo dal 13 al 27 aprile

Meteo 15 giorni - Previsioni del tempo a lungo termine | IL METEO.IT:
Tra VENERDI 13 e MARTEDI 17 aprile (attendibilita' alta 70%)
cartina
EVOLUZIONE METEO
Nel periodo considerato *Allerta meteo* - Piogge e temporali "instancabili" su quasi tutta l'Italia... Complessi sistemi depressionari estesi sul bacino del Mediterraneo, alimentati da aria fredda di origine artico-marittima. Per l'Italia prosegue il lungo periodo perturbato e piovoso, particolarmente al Centronord, ma con fenomeni temporaleschi intensi anche verso il Sud. Altra neve abbondante sulle Alpi e lungo l'Appennino a quote comprese tra i 1000/1200m del Nord, fino ai 1400/1800m del Sud. Le temperature si manterranno su valori intorno alla media stagionale o localmente inferiori ove persisteranno i fenomeni, specie ove temporalesco. Venti spesso a rotazione ciclonica, in prevalenza dai quadranti settentrionali al Centronord e occidentali o meridionali al Sud.  

STATO DEL CIELO
Serie di perturbazioni in transito sul Mediterraneo centro-occidentale che interesseranno direttamente anche l'Italia, nel periodo preso in analisi. Cieli generalmente da nuvolosi a coperti su tutto il Paese con qualche temporanea schiarita in più al Sud, soprattutto sull'area ionica e tra le isole maggiori.
 
  
 
  
 
PRECIPITAZIONI
 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 
 
Rovesci e temporali estesi in arrivo a più riprese nel periodo qui considerato, particolarmente al Centronord, dalle regioni nord-occidentali e tirreniche verso quelle orientali. Piogge a tratti anche abbondanti al Nordovest e sulle Venezie, come tra Emilia Romagna, Toscana, Umbria e Marche. Forti temporali ancora lungo le regioni del basso versante tirrenico tra Campania e Calabria Piogge estese temporaneamente attese anche al Sud e sulla Sicilia tirrenica e occidentale. Nevicate abbondanti sulle Alpi indicativamente a partire dai 900/1300m, a quote tra i 1400 e i 1800m lungo l'Appennino. 
 
TEMPERATURE 
Aumento dei valori al Centrosud a inizio periodo per i venti caldi di Scirocco, picchi di oltre 18/20' °C. Più fresco al Nord, specie ove piovoso, con valori che resteranno per lo più inferiori ai 15 °C anche nelle ore centrali. Più fresco ovunque per venti settentrionali da metà mese.
Tra MERCOLEDI 18 e DOMENICA 22 aprile (attendibilita' media 50%)
cartina
EVOLUZIONE METEO
Il tempo resta fortemente instabile o perturbato sulla maggior parte dell'Italia, particolarmente al Centronord per la persistenza di campi di bassa pressione dislocati tra l'Europa centro-settentrionale, l'Italia e i Balcani. Piogge e temporali ancora diffusi, con maggiori schiarite al Sud e in Sicilia,  a tratti lungo le regioni tirreniche. Temperature tuttavia in aumento e di nuovo leggermente superiori alla media stagionale dall'inizio della terza decade di aprile. 

STATO DEL CIELO
Ancora estesa nuvolosità al Centronord, specie nelle ore centrali della giornata e in prossimità dei rilievi. Schiarite comunque temporanee e alternate a rapidi annuvolamenti anche su pianure e coste. Qualche spazio di sereno più ampio a Ovest, al Sud e in Sicilia.  
 
PRECIPITAZIONI 
Altre piogge e temporali su buona parte del Centronord, locali al Sud dove si attende qualche pausa asciutta in più. Sono previste nuove nevicate sulle Alpi e sull'Appennino settentrionale, specie sui versanti orientali.  
 
TEMPERATURE 
Valori massimi in aumento generale, di nuovo con diffuse punte superiori ai 20 °C ove soleggiato. Anche le minime si manterranno per lo più superiori ai 10 °C.
Tra LUNEDI 23 e VENERDI 27 aprile (attendibilita' bassa 30%)
cartina
EVOLUZIONE METEO
Probabile miglioramento del tempo grazie alla spallata dell'alta pressione delle Azzorre da Ovest verso Est, sul Mediterraneo centro-occidentale. Entro merocledì 25 aprile e per il ponte sul weekend è probabile che si possa godere di un tempo più clemente e con temperature da primavera inoltrata. Impulsi scandinavi entro Pasqua e fino al 25 aprile! Poi caldo ANOMALO entro il 1 ° maggio... 

STATO DEL CIELO
Atteso un aumento della pressione atmosferica con più sole ovunque salvo temporanei addensamenti in prossimità dei rilievi nelle ore centrali della giornata.
 
PRECIPITAZIONI 
Fenomeni rari e localizzati in prossimità dei rilievi, tipicamente nelle ore centrali della giornata. Generalmente asciutto su coste e pianure, almeno dal 25 aprile e al seguito.
 
TEMPERATURE 
Valori in aumento e sopra la media stagionale ovunque, anche sensibilmente dal 26 aprile per la probabile ascesa di aria calda dal Nord Africa.http://www.ilmeteo.it/portale/meteo-lungo-termine

'via Blog this'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget