giovedì 18 ottobre 2012

SQUADRA ANTIMAFIA -del 17 ottobre 2012 SPOILER E NEWS -

Rivedremo o no Claudia Mares? E’ questo, in sostanza, il dubbio che avanza Simona Cavallari in un video che poche ore fa ha registrato per Video Mediaset e nel quale, oltre a salutare i fan di “Squadra Antimafia-Palermo oggi”, lascia intendere che il suo personaggio potrebbe comparire ancora nella fiction.
Come, però, non si sa. Nel quinto episodio della serie tv, in onda lunedì scorso, la Mares e suo figlio muoiono nell’esplosione di una bomba posizionata, nella puntata di due settimane fa, da Ilaria La Viola (Serena Iansiti) al posto della famigerata lista di cui erano alla ricerca il vice questore e Rosy Abate (Giulia Michelini).
La scomparsa della protagonista della fiction, però, era già stata anticipata da alcune foto un anno fa, quando l’immagine della Cavallari in posa scherzosa durante le riprese del funerale del suo personaggio aveva fatto pensare il peggio ai fan della serie e del suo personaggio.
Ai tempi, Sandrone Dazieri, autore del telefilm, era intervenuto per precisare che le immagini trapelate dal set non dovevano essere fraintese:

“E’ uno scherzo della Cavallari. Quella è la bara di un altro attore che non dico.”
Eppure, già ai tempi l’idea di uno scherzo non ci aveva convinto. Il fatto, poi, che la Cavallari ora sia impegnata sul set di un’altra fiction lunga sempre targata Taodue dal titolo “Le mani dentro la città”, fa poco sperare ai telespettatori che si tratti di un depistaggio. Addirittura, inoltre, voci insistenti (ma non confermate) dicono che la prossima stagione della serie, già confermata, vedrà come protagonista Greta Scarano, entrata nel cast in questa stagione con il personaggio dell’ispettore Leoni.
Pur di tenere incollati alla tv anche quei telespettatori delusi da questa scelta autorale (dovuta anche, probabilmente, alla gravidanza in stato avanzato dell’attrice), l’ipotesi di un’uscita di scena solo momentanea continua a circolare. Al centro, questa volta, c’è il video a cui vi abbiamo fatto cenno, in cui la stessa Cavallari spiega come il suo personaggio potrebbe ricomparire:
“Ciao a tutti, vi volevo salutare e ringraziare. Abbiamo ricevuto tantissimi messaggio, sia sul sito (quale sito, però, non lo specifica, ndr) che io personalmente. Tutto questo affetto nei confronti di questo personaggio mi ha commosso, mi ha scaldato, mi ha pagato di tutte le fatiche di questi anni. Ci tenevo a dirvi che per me è stato qualcosa di importante. Continuate a seguire la serie, la morte nella fiction può essere anche relativa, quindi chissà…”
Ora, escludendo che “Squadra antimafia-Palermo oggi” possa diventare un mystery drama alla “Lost” in cui i personaggi morti si scoprono vivi o in universi paralleli, si potrebbe credere alle parole dell’attrice in due circostanze: o il suo personaggio è stato fatto allontanare per depistare chi, nel corso degli episodi, ha voluto attentare alla sua incolumità o, ipotesi più plausibile, se la rivedremo sarà sottoforma di flashback o di sogno.
Se fosse come nel secondo caso, ci auguriamo che “Squadra antimafia” non campi fino a fine stagione ed oltre con lo spettro della Mares pronta ad intervenire sulle coscienze dei protagonisti. Meglio, piuttosto, ammettere la sua uscita di scena ed eventualmente regalare al pubblico un suo cameo per un finale di serie (allora sì che il flashback potrebbe assumere maggior significato).
Ad ogni modo, la strategia di mantenere alta la curiosità sul futuro della fiction sembra aver fatto bene agli ascolti: la puntata di lunedì ha registrato 5,2 milioni di telespettatori (18,8% di share), l’ascolto più alto della stagione ad ora.SQUADRA ANTIMAFIA - SPOILER E NEWS - pagina 2 - SPOILER - NEWS - GOSSIP sulle serie e i protagonisti ITALIANI:

'via Blog this'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget