domenica 2 dicembre 2012

MELAVERDE Domenica 2/12/2012 a Pizzo Calabro

(4) MELAVERDE:Cari amici di Melaverde questa domenica Ellen Hidding sarà a Pizzo, in Calabria, per parlare del tonno lavorato a mano e messo sott'olio nei vasetti. Nelle acque del Golfo di Santa Eufemia, per più di mille anni l'uomo ha pescato con la tecnica della tonnara fissa. Si tratta di una rete di sbarramento stesa in mare per bloccare il cammino dei tonni durante la migrazione, portandoli verso una serie di camere subacquee sempre più piccole; arrivati all'ultima, chiusa sul fondo,
diventata semplice per i pescatori portarli a bordo delle barche. Il tonno che non poteva essere consumato fresco, veniva lavorato in zona per essere conservato più a lungo. Per questo nel 1913 nacque proprio qui il primo stabilimento della famiglia Callipo. Oggi la tonnara fissa è stata sostituita da navi veloci e attrezzate che pescano il tonno nell'Oceano e lo congelano immediatamente. La lavorazione invece è rimasta quella tradizionale. Vedremo quindi cosa succede dall'arrivo dei tonni surgelati, con tutte le fasi necessarie per fare i filetti e metterli a mano nei vasetti di vetro. Non ci fermeremo qui, ma scopriremo anche tanti altri prodotti legati al tonno: la ventresca, il tonno con la cipolla o con la ‘nduja, e poi alcuni modi interessanti per preparare piatti buonissimi e originali.


'via Blog this'

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget