domenica 16 dicembre 2012

Rocce a strapiombo sul mare


Non vorrei trovarmi lì,troppa solitudine,quel mare un pò scuro,calmo di quella calma che preannuncia la tempesta,quelle rocce monotone dritte che non danno appiglio,o stai su a stai in mare,non è nemmeno caldo,l'aria è pungente e c'è un vento gelido.
non si vedono pesci o altra forma di vita,forse nascosti dei serpenti o qualche strano ragno,o scorpione
no,non vorrei trovarmi lì,se cercassi di gridare mi risentirei con un eco rimbombante e inquietante,non ci sono nemmeno uccelli di passaggio,no preferisco il centro di Roma grazie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Si è verificato un errore nel gadget